Soave Comune del Turismo itinerante




Anche Soave propone ai turisti pleinair un’area di sosta, anzi due. Una comunale, ed una privata.

L’area di sosta comunale, è collocata a ridosso delle mura medioevali, ad ovest del Paese, in Via Mere e confina con la locale stazione dei Carabinieri. E’ in grado di accogliere 16 campers. E’ dotata di pozzetto per lo scarico delle acque nere con la possibilità di rifornirsi e di una colonnina con 16 prese di corrente. Oltre all’area comunale, a Castelcerino, all’interno dell’Agriturismo Villa Visco a circa 8 Km da Soave in collina, il turista può trovare una seconda area sempre attrezzata con tutto il necessario. Entrambe le aree sono a pagamento. L’Area comunale € 5,00 al giorno, mentre l’area privata € 15,00 al giorno a equipaggio (due persone).

Un grazie all’Associazione Camping Club Soave, che si è sempre dimostrata attiva e disponibile e con la quale esiste una collaborazione anche per l’organizzazione e la gestione dell’area di sosta comunale.

Visti i positivi risultati raggiunti in questi anni, l’auspicio è che l’iniziativa, inserita nel piano per il miglioramento dell’offerta turistica che l’Amministrazione comunale sta portando avanti, serva ad accrescere nei turisti pleinair la curiosità di visitare le bellezze di Soave e di tutto il territorio dell’Est Veronese.

Ne siamo veramente ricchi.

Arrivederci a Soave.

Il Sindaco
Lino Gambaretto

ATTIVARE IL GPS E DARE IL CONSENSO ALLA GEOLOCALIZZAZIONE prima di accedere alle funzioni di navigazione


GO TO POI
INDICAZIONI
AREA CAMPER A SOAVE


GO TO POI
INDICAZIONI
AGRICAMPEGGIO CASTELCERINO